venerdì, aprile 11, 2008

Un voto gioioso


Votare è bello, quando è un gesto profondamente libero, che segna l'appartenersi (nella condivisione di una direzione di giustizia).
La novità di queste elezioni è che per la prima volta andrò a votare di buon mattino, e molto volentieri.

Nessun commento: