giovedì, aprile 03, 2008

Solidarietà a Matilde Leonardi


Matilde Leonardi, candidata nella "Lista per la moratoria - Aborto? No, grazie" è stata oggetto durante un comizio di un lancio di sassi e lattine piene da parte dei democratici abortisti "difensori delle donne". Risultato: una mattina al Pronto Soccorso con una costola incrinata.

Adesso basta.

Nessun commento: